Francesco Negro Trio – Silentium (2011/2014) [Official Digital Download 24bit/96kHz]

Francesco Negro Trio – Silentium (2011/2014)
FLAC (tracks) 24-bit/96 kHz | Time – 01:10:36 minutes | 1,29 GB | Genre: Jazz
Studio Master, Official Digital Download – Source: e-Onkyo | Front Cover | © Alfa Music
Recording: December 2010, Artesuono, Cavalicchio, Udine, Italy by Stefano Amerio

Classe 1986, Francesco Negro è un musicista che nonostante la sua giovane età dimostra già una maturità artistica fuori dal comune. E la dimostrazione tangibile la troviamo nel suo disco, pubblicato da Alfa Music, intitolato Silentium, frutto di lunghe sessioni di prove nel silenzio colmo di luce della campagna salentina e nel chiuso di uno studio, circondati dall’energia convulsa di Roma. La successiva registrazione in studio restituisce il linguaggio del trio in tutta la sua originalità, con una successione di brani inediti alternati a frammenti di improvvisazione collettiva. Il Trio nasce nel 2009 dall’incontro con altri due musicisti: il bassista Igor Legari e il batterista Ermanno Baron in occasione dell’International Jazz Master di Siena. Un’istantanea della nuova generazione del Jazz Italiano, nelle cui file militano giovani musicisti interessati ad esplorare la propria creatività attraverso composizioni originali, a confrontarsi con le tradizioni (native o “altre”) e ad esplorare le infinite possibilità dell’improvvisazione.

I classici trii di pianoforte oggi in Italia sono parecchi, e farsi notare nel panorama odierno è piuttosto complicato. Ci prova, con buon esito, il giovane leccese (classe 1986) Francesco Negro, studi pianistici regolari e accaniti, conservatorio, seminari jazz, blues, musica classica.

Affiancato dal contrabbasso di Igor Legari e dalla batteria di Ermanno Baron, coi quali collabora da tempo, Negro si dedica a un repertorio di fresche e melodiche composizioni originali inframezzate da due pregevoli improvvisazioni collettive sobrie e altrettanto attente all’aspetto melodico, con la perfezione del suono tipica dello studio di Stefano Amerio. Il pianista salentino ricerca una sua cifra stilistica personale, per affrancarsi dai modelli forti che permeano la sua concezione musicale, da Monk a Evans a Jarrett, grazie anche agli affiatati e dotatissimi compagni di viaggio che lo sostengono con forza e fantasia, garantendo un complice e comunicativo interplay. Oltre ai due brani improvvisati, sono da sottolineare – anche se tutti risultano gradevolissimi all’ascolto – l’intenso La finestra sul cortile, il lungo, libero e articolato Angiolina, e il conclusivo La mia Africa. –Vincenzo Fugaldi per Jazzitalia

Tracklist:
1 Primo frammento 03:14
2 Nevamente 04:22
3 Clear the Way 06:02
4 Secondo frammento 06:19
5 La finestra sul cortile 10:16
6 Withdraw 05:19
7 Angiolina 14:27
8 Koala 05:19
9 Via Reggio Calabria 08:51
10 La mia Africa 06:22

Personnel:
Francesco Negro, piano
Igor Legari, bass
Ermanno Baron, drums

Download:

https://subyshare.com/hu3917gyo6we/Francesc0Negr0Tri0Silentium20112014e0nky02496.part1.rar.html
https://subyshare.com/9idz20qb9ezt/Francesc0Negr0Tri0Silentium20112014e0nky02496.part2.rar.html

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...